Pensioni, Fornero: “Quota 100? Da Salvini solo uno slogan. A pagare saranno i giovani”

Francesca Barbieri (Il Sole 24 Ore, 5 settembre 2018)


Il diritto alla pensione di un 62enne, faccio una cifra a caso, vale un posto di lavoro e mezzo in più per un giovane». Lo ha dichiarato il vicepremier Matteo Salvini nell’intervista al Sole 24 Ore, precisando che il calcolo è frutto del confronto con medie e grandi aziende. L’obiettivo dunque «è quota 100 integrale, senza paletti».

 

Se dal mondo produttivo interpellato da Salvini sono piovuti consensi, non è così da quello accademico. Giuslavoristi ed economisti del lavoro interpellati dal Sole 24 Ore non sono sulla stessa lunghezza d’onda del ministro.
A partire da Elsa Fornero, l’autrice della riforma delle pensioni che il Governo punta a smantellare. «Rifiuto l’affermazione per cui per dare lavoro a una persona bisogna mandarne via un’altra: le economie che creano occupazione lo fanno per tutti, uomini, donne, giovani e meno giovani»…

 

Continua  a leggere su Il Sole 24 Ore

 




PinIt