Navigator, una bussola per il mondo del lavoro: attese 60mila candidature

Roberta Riccato (blastingpop.com, 9 marzo 2019)


Corsi e concorsi in partenza per gli aspiranti navigator e futuri tutor del reddito di cittadinanza

 

Da mesi, l’assunzione dei futuri navigator è un argomento che fa discutere. Questa nuova figura professionale, come previsto dal D.L. 28 gennaio 2019 n. 4che istituisce e disciplina il reddito di cittadinanza, sarà il tutor dei destinatari del sussidio stesso. Una figura di riferimento per gli adempimenti amministrativi e per la definizione del percorso di reinserimento lavorativo dei cittadini che presenteranno domanda. Il Lavoro da svolgere sarà complesso e pertanto gli aspiranti navigator dovranno essere selezionati in modo mirato.

 

Che cosa devono superare gli aspiranti navigator

 

La prova selettiva sarà un test a risposta multipla. Si stima che saranno 60.000 i probabili candidati che dovranno scegliere tra quattro risposte, l’unica inequivocabilmente corretta…

 

Continua a leggere su blastingpop.com

 




PinIt