In materia di accesso alla dirigenza sanitaria la regola del pubblico concorso non è derogabile se non in presenza di peculiari e straordinarie esigenze di interesse pubblico

Corte d’Appello Venezia 23 luglio 2015, n. 365





PinIt