Dipendenti in condivisione: la nuova frontiera del welfare aziendale

Goffredo Di Palma (mitbestimmung.it, 7 febbraio 2017)


Dipendenti in condivisione per poter salvaguardare posti di lavoro e produttività. Questa è la nuova frontiera del welfare aziendale. Grazie alla norma del 2013 che prevede che all’interno di un network aziendale si possano spostare dipendenti, la condivisione dei lavoratori è diventata realtà ed è già stata sperimentata con successo. Rete Giunca, network di imprese nato per proporre iniziative di welfare aziendale rivolte, ha sperimentato nel 2016 questa nuova formula.

Sotto il nome di Rete Giunca (acronimo di Gruppo imprese unite nel collaborare attivamente) si ritrovano 12 imprese della zona di Varese, per un totale di circa 2 mila dipendenti. Costituitasi nel 2012, Rete Giunca è nato come il primo network di imprese in Italia volto a creare sinergie tra le aziende per tutelare il benessere dei propri dipendenti. Welfare e formazione sono i due punti cardine di questo network, che negli anni ha lavorato ad esempio su progetti dedicati alla conciliazione lavoro – famiglia e alla salute dei propri dipendenti…

 

Continua a leggere su mitbestimmung.it




PinIt