Il futuro della Uil è Pierpaolo Bombardieri

Antonello Di Mario (formiche.net, 25 giugno 2020)


Il successore di Carmelo Barbagallo alla guida della confederazione sindacale sarà Pierpaolo Bombardieri. Il 4 luglio la conferma definitiva del Consiglio nazionale della Uil.

 

Cambio al vertice della Uil. Carmelo Barbagallo, dopo quasi sei anni alla guida del sindacato di via Lucullo, ha deciso di lasciare e ha proposto come suo successore l’attuale segretario generale aggiunto, Pierpaolo Bombardieri. La proposta, discussa dall’esecutivo nazionale, ha ottenuto il via libera all’unanimità. Il prossimo passaggio formale prevede il voto da parte del Consiglio confederale nazionale, convocato per sabato 4 luglio a Roma. Barbagallo era stato eletto al vertice dell’organizzazione il 21 novembre 2014 e poi riconfermato, per il secondo mandato, il 23 giugno 2018. Ora per lui si aprono le porte della segreteria generale della Uil pensionati…

 

Continua a leggere su formiche.net

 




PinIt