Teoria e pratica dei contratti di lavoro

Perché un manuale di Diritto del lavoro? Non certo per aggiungere un nuovo titolo alla numerosa produzione letteraria del settore, nella affannosa rincorsa a un dato legale di non facile lettura e in continua evoluzione. Sì tratta, piuttosto, di una necessità – e di un conseguente tentativo – di innovare nella didattica e nel modo con cui si insegna nelle nostre Università – ma anche a esperti e professionisti – una materia che è radicalmente cambiata nel corso degli ultimi quindici anni.

Teoria e pratica dei contratti di lavoro di Michele Tiraboschi è l’esito di un lungo processo di sperimentazione didattica e comunicativa del diritto del lavoro, avviato a suo tempo con le Istituzioni di diritto del lavoro di Marco Biagi, che vuole superare la tradizione di una trasmissione standardizzata e prevalentemente nozionistica delle leggi del lavoro mettendo al centro del percorso di apprendimento il lettore e il suo vissuto. Accanto a una prima sezione che si occupa del metodo e della analisi della regolazione giuridica del lavoro, come scaturita a seguito del Jobs Act e dei decreti di attuazione, il volume raccoglie nel suo impianto centrale decine di formule e modelli contrattuali: oltre 200 pagine sulle tipologie contrattuali ammesse dall’ordinamento, anche in chiave futura con riferimento a schemi di c.d. smart working, attraverso cui sperimentare e verificare sul campo il percorso di apprendimento nell’ottica di una formazione per competenze e in situazioni di compito.

 

Il volume si presenta oggi nella sua seconda edizione, includendo, oltre a riferimenti alle ultime novità legislative in materia di lavoro agile e al lavoro accessorio, una nuova sezione sulla tecnica formativa dell’impresa simulata. 

 

Il volume è edito da ADAPT University Press, casa editrice indipendente nata con lo scopo di diffondere una nuova cultura del lavoro nel nostro Paese. Come lo scorso anno,contrariamente alle nostre abitudini, il volume non sarà disponibile in modalità open access perché i ricavati delle vendite ci serviranno per finanziare borse di studio della Scuola di alta formazione di ADAPT.

 

Abbiamo scelto di riproporre questa formula poichè la prima edizione del volume ci ha consentito di finanziare un’intera borsa di studio per un nostro ricercatore.
Oltre che a fini di studio e aggiornamento professionale, il Manuale rappresenta dunque anche una buona occasione per chi, tra i nostri numerosi lettori, volesse indirettamente contribuire a finanziare i percorsi di ricerca di quei giovani di talento che contribuiscono all’aggiornamento costante del Bollettino ADAPT e di quelle preziose analisi e banche dati che vi vengono messe a disposizione gratuitamente ogni settimana. 

 

Ai docenti e ai formatori interessati alla adozione del volume come libro di testo chiediamo la cortesia di contattare la segreteria di ADAPT University Press (aup@adapt.it) per prendere accordi circa la distribuzione del volume nelle librerie delle città di interesse.

 

Il volume è acquistabile su Amazon a questo link (clicca qui)

 

Per chi invece volesse acquistare il volume di persona sarà possibile farlo a Modena il lunedì e il martedì mattina dalle 10.30 alle 13.00 nella sede della facoltà di Economia dell’Università nell’ufficio 39 ala est. Per informazione scrivere ad andrea.negri@unimore.it

 

Francesco Seghezzi
Direttore ADAPT University Press
@francescoseghez

 

M. Tiraboschi, Teoria e pratica dei contratti di lavoro (copertina e indice) 
Prefazione dell’autore 

La regolazione giuridica del lavoro – Estratto Parte I 
Formulario dei contratti di lavoro – Estratto Parte II 
Materiali per le esercitazioni e la didattica – Estratto Parte III 

 

nuova-copertina-teoria-e-pratica-7