Sanzione disciplinare è illegittima se al lavoratore viene contestata negligenza nel rendere la prestazione, ma in realtà le sue difficoltà dipendono dalla recente modifica del ciclo di lavoro al quale non si è ancora abituato

Tribunale di Treviso, sentenza 19 settembre 2019, n. 424





PinIt