Negozi chiusi la domenica, il 56% degli italiani dice no

Nando Pagnoncelli (Corriere della Sera, 22 settembre 2018)


La proposta avanzata dal governo di reintrodurre l’obbligo di chiusura degli esercizi commerciali la domenica e nei giorni festivi, prevedendo un numero massimo di giornate annue di apertura festiva, con l’eccezione delle località turistiche, ha avuto un’ampia risonanza, come spesso accade quando si parla di provvedimenti che hanno a che fare con gli stili di vita e le attività quotidiane dei cittadini. Oltre il 60% ha seguito con attenzione la notizia e i commenti che l’hanno accompagnata e a costoro si aggiunge il 31% che ne ha solo sentito parlare. La maggioranza degli italiani (56%) si dichiara poco (26%) o per nulla (30%) d’accordo con questa proposta di legge, mentre solo il 16% la condivide appieno e il 23% si dice abbastanza d’accordo…

 

Continua a leggere su corriere.it




PinIt