In presenza di motivate esigenze aziendali, il lavoratore può essere adibito anche a compiti inferiori, a condizione che gli stessi siano marginali rispetto a quelli propri del suo livello di inquadramento

Corte di Cassazione, ordinanza 19 ottobre 2020, n. 22668





PinIt