In caso di licenziamento illegittimo di un lavoratore somministrato, l’indennità risarcitoria dovuta ex art. 18 St. Lav. deve essere commisurata alla retribuzione percepita presso l’ultimo utilizzatore

Corte di Cassazione, sentenza 11 novembre 2019, n. 29105





PinIt