I riders non sono lavoratori subordinati, ma hanno diritto alle relative tutele

Corte d’Appello di Torino, sentenza 4 febbraio 2019, n. 26





PinIt