Telelavoro e Smartworking

Rifiuto della richiesta di lavoro agile da parte del lavoratore disabile: quali conseguenze per il datore?

La nuova modalità organizzativa del lavoro agile, come delineata nell’articolo 13 del disegno di legge AS 2233, attualmente all’esame delle aule parlamentari, è incentrata sulla volontarietà dell’accordo, dovendosi ritenere pacificamente che nessun obbligo sussiste di accettare la proposta in capo

Primo commento al “lavoro agile”: finalità e ipotesi regolatorie

La disciplina del lavoro agile sarà introdotta nel nostro ordinamento dal Collegato Lavoro della Legge di Stabilità 2016. La bozza preliminare del disegno di legge, che regolamenta Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a