Assunzioni nei centri per l’impiego: meglio leggere le leggi

Luigi Oliveri (phastidio.net, 6 gennaio 2019)


Egregio Titolare,

 

Le propongo un’idea innovativa. Cosa ne direbbe, infatti, se per interpretare le leggi si decidesse di leggerle? Soprattutto se di quelle legge si diviene tra i principali attuatori? Rivoluzionario, no? Perché, sa, Titolare, molto spesso si parla di leggi con molta assunta competenza, ma purtroppo appunto senza averle lette o, comunque, conoscerne il contenuto.

 

È quanto appare dall’intervista rilasciata dal professor Mimmo Parisi a Stefano Feltri su Il Fatto Quotidiano del 5 gennaio 2019, dal titolo “Reddito: così i nuovi ‘navigator’ aiuteranno a trovare un lavoro – Così i ‘navigator’ aiuteranno chi avrà il reddito”…

 

Continua a leggere su phastidio.net

 




PinIt