8 maggio 2017

Appunti per un glossario ITA – ENG/7: contratto di lavoro a tempo indeterminato e open-ended employment contract

Pietro Manzella


Definito dall’articolo 1 del decreto legislativo n. 81/2015 quale forma comune di rapporto di lavoro, il contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato è la tipologia contrattuale attraverso cui il lavoratore si impegna, a fronte di una retribuzione, a prestare la propria attività lavorativa a favore del datore di lavoro senza vincolo di durata.

 

Fermo restando l’opinabilità della definizione fornita dal decreto legislativo no. 81/2015, soprattutto a seguito del declino dell’organizzazione del lavoro fordista-taylorista e dello sviluppo della on-demand e della sharing economy, che ha visto la nascita di numerose forme contrattuali alternative e concorrenti a quella a tempo indeterminato[1] è interessante esaminare la traduzione in lingua inglese di questo istituto, in quanto sono diverse le espressioni utilizzate per indicare il concetto.

 

Generalmente, “contratto a tempo indeterminato” è espresso in inglese con la perifrasi open-ended employment contract. Ad esempio, il glossario dei termini utilizzati nel diritto del lavoro nazionale pubblicato su uno dei siti istituzionali del governo irlandese definisce suddetta tipologia contrattuale nel modo che segue: “This is a contract of employment which continues until the employer or employee ends it. It is known as a contract of indefinite duration. This is what employees often refer to as a permanent job”.[2]

 

Proprio questa definizione fornisce lo spunto per introdurre le altre due espressioni impiegate in inglese per definire il contratto di lavoro a tempo indeterminato. La prima è contract of indefinite duration frequentemente utilizzata anche nei documenti tradotti dalle istituzioni europee:

 

Tab. 1 – Traduzione di contratto a tempo indeterminato nella documentazione europea[3]

Versione in lingua italianaVersione in lingua inglese
La sig.ra Meerts era impiegata a tempo pieno dal settembre 1992 alla Proost NV in base a un contratto di lavoro a tempo indeterminato.Ms Meerts had been employed on a full-time basis since September 1992 by Proost NV under an employment contract of indefinite duration

Fonte: EUR-lex.

 

Tab. 2 – Traduzione di contratto a tempo indeterminato nella documentazione europea[4]

Versione in lingua italianaVersione in lingua inglese
Il diritto dell’Unione stabilisce che i contratti di lavoro a tempo indeterminato costituiscono la forma generale dei rapporti di lavoroEuropean Union law is based on the premise that contracts of indefinite duration are the general form of employment relationship

Fonte: EUR-lex.

 

Anche il glossario dello EUROFOUND, che fornisce la traduzione in lingua inglese dei principali concetti del sistema di relazioni industriali in Italia, fa uso di contract of indefinite duration per tradurre l’espressione “contratto a tempo indeterminato”, specificando altresì che si tratta di un “employment relationship whose term is not fixed in advance, i.e. an open-ended employment contract”.[5]

 

La seconda espressione che compare nella definizione descritta in precedenza è permanent job. Come per indefinite, anche l’aggettivo permanent viene frequentamente utilizzato in inglese per rendere il concetto di indeterminato.  Ad esempio, nel Regno Unito, il Fixed-term Employees Regulations 2002 stabilisce che nel caso in cui un lavoratore sia stato assunto attraverso una serie di contratti a tempo determinato per un periodo continuativo uguale o superiore a quattro anni, il nuovo contratto che questi andrà a sottoscrivere sarà considerato a tempo determinato (definito appunto come un permanent contract): “where a fixed-term employee who has been continuously employed on fixed-term contracts for four years or more is re-engaged on a fixed-term contract without his continuity being broken, the new contract has effect under the law as a permanent contract.[6]

 

Questa formulazione è altresì utilizzata nella documentazione redatta dalla Commissione europea in alternativa alle soluzioni già proposte (contract of indefinite duration e open-ended contract), anche all’interno dello stesso documento:

 

Tab. 3 – Traduzione di contratto a tempo indeterminato nella documentazione europea[7]

Versione in lingua italianaVersione in lingua inglese
I contratti di lavoro a tempo indeterminato rappresentano la forma comune dei rapporti di lavoro. Nel caso dei lavoratori legati all’agenzia interinale da un contratto a tempo indeterminato, tenendo conto della particolare tutela garantita da tale contratto, occorrerebbe prevedere la possibilità di derogare alle norme applicabili nell’impresa utilizzatriceEmployment contracts of an indefinite duration are the general form of employment relationship. In the case of workers who have a permanent contract with their temporary-work agency, and in view of the special protection such a contract offers, provision should be made to permit exemptions from the rules applicable in the user undertaking.

Fonte: EUR-lex.

 

Infine vale la pena notare che in alcuni ambiti, quali della formazione, si parla di continuing contracts per indicare contratti a tempo indeterminato, ovvero “a contract that remains in effect until the teacher resigns, elects to retire, or is retired, or until it is terminated or suspended”.[8] Tuttavia, quest’ultima terminologia sarebbe da evitare in quanto ha un uso circoscritto ad alcuni settori, mentre la più tradizionale perifrasi open-ended employment contracts sarebbe da preferire al momento di rendere il concetto italiano di contratto di lavoro a tempo indeterminato.

 

Pietro Manzella

ADAPT Senior Research Fellow

@Pietro_Manzella

 

[1] In tal senso, si veda Tiraboschi M., Teoria e pratica dei contratti di lavoro, ADAPT University Press, 2015.

[2] The Citizens Information Board, Glossary of Employment Terms: open-ended contract: http://www.citizensinformation.ie/en/reference/checklists/checklist_glossary_of_employment_terms.html.

[3] Corte di giustizia delle Comunità europee, COMUNICATO STAMPA n. 93/09 Lussemburgo, 22 ottobre 2009 Sentenza nella causa C-116/08 Christel Meerts / Proost NV.

[4] Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 4/12 Lussemburgo, 26 gennaio 2012 Sentenza nella causa C-586/10 Bianca Kücük.

[5] EUROFOUND, Glossary of Industrial Relations Term: Employment of Indefinite Duration, https://www.eurofound.europa.eu/efemiredictionary/employment-of-indefinite-duration.

[6] Fixed-term Employees Regulations 2002, no. 234, p. 15 http://www.legislation.gov.uk/uksi/2002/2034/pdfs/uksi_20022034_en.pdf.

[7] Corte di giustizia dell’Unione europea COMUNICATO STAMPA n. 4/12 Lussemburgo, 26 gennaio 2012 Sentenza nella causa C-586/10 Bianca Kücük.

[8] Ohio Revised Code, Section 3319.08: Contracts for employment or reemployment of teachers, http://codes.ohio.gov/orc/3319.08.

 

Scarica il PDF 




PinIt