Abnormità della condotta del lavoratore non elide la responsabilità penale del datore.

Cassazione Penale 29 maggio 2014, n. 22247


Scarica pdfpdf_icon




PinIt